DIZIONE: partiamo da qui

Si ritiene comunemente che sia molto importante curare il proprio aspetto: la forma fisica, l’abbigliamento, la capigliatura… ma ci si dimentica quasi del tutto di curare il proprio modo di parlare, come se non costituisse anch’esso un fondamentale biglietto da visita della persona.

A scuola ci hanno insegnato l’ortografia, ma non l’ortoepia, cioè come le parole si scrivono ma non come si pronunciano; così, a prescindere dal livello di studi conseguito, ci si porta appresso difetti di pronuncia, inflessioni dialettali, intonazioni sbagliate.

Imparare a parlare correttamente non significa negare le proprie caratteristiche o le proprie origini, ma allargare e migliorare le proprie possibilità di comunicare verbalmente, conservando il parlare “spontaneo” per le comunicazioni più personali e familiari.

 

DIZIONE: struttura del corso

Il corso si svolgerà in 12 lezioni che avranno carattere eminentemente pratico pur non prescindendo dallo svolgimento dell’intero programma di dizione (accento tonico e fonico; pronuncia e fonologia delle vocali e delle consonanti; pronuncia acuta e grave della “E” e della “O”; pronuncia sorda e sonora della “S” e della “Z”).

Gli allievi saranno portati a comprendere i propri specifici errori, a migliorare l’articolazione verbale e la pronuncia attraverso esercizi individuali e collettivi.

Alessandra Zibellini Fortuna: la docente

Il corso è tenuto da Alessandra Zibellini Fortuna, attrice, doppiatrice e docente di dizione con pluriennale esperienza nel campo dell’insegnamento e della recitazione.

N° lezioni: 12 Totale ore: 24
Periodo svolgimento: dal 18/01 al 05/04
Orario: venerdì dalle 18.00 alle 20.00
Costo: 400 euro + 4% rivalsa INPS”]DETTAGLI DEL CORSO
PROMO: iscriviti entro il 15/12 e acquista il corso
al prezzo di 350 euro +4% rivalsa INPS

Il giorno di svolgimento del corso potrebbe variare in base alle richieste dei partecipanti.

Contattaci

Acconsento al trattamento dati secondo il Regolamento Europeo n. 679/2016

Condividi sui Social: